Privacy Policy di Zaffiro Italia S.r.l.

Benvenuto nella Privacy Policy di Zaffiro Italia S.r.l. Ti esortiamo a leggere con attenzione tutto quanto il documento fino in fondo!

Buona navigazione da tutti noi!

INFORMATIVA AI SENZI DELL’ART. 13 DEL D LGS 196/2003

In relazione al trattamento operato da Zaffiro Italia S.r.l. dei dati personali che a Voi si riferiscono, Vi informiamo di quanto segue:

1) I dati trattati sono dati identificativi e fiscali, quali, ad esempio, i dati anagrafici, sede, telefono, e-mail, sito internet, partita IVA;

2) Il trattamento dei dati avverrà per le seguenti finalità:

A) Svolgimento delle attività di gestione preliminari per l’effettuazione dell’ordinativo nonché per l’evasione dello stesso;

B) Corretta gestione del rapporto contrattuale instaurato;

C) Adempimento di tutti gli obblighi di legge e per finalità amministrative e contabili correlate alla gestione del rapporto ivi compresi tutti gli adempimenti accessori di natura fiscale;

D) Per l’adempimento di tutte le operazioni ausiliarie ed eventualmente necessarie per l’espletamento delle finalità di cui ai punti precedenti.

3) I dati personali verranno trattati sia manualmente che elettronicamente e saranno conservati sia in un archivio cartaceo sia nella banca dati elettronica a tal uopo preposta per adempiere agli obblighi e alle finalità sopra indicate. I dati contenuti nel predetto sistema informativo automatizzato sono trattati utilizzando idonee misure di sicurezza ai sensi dell’art. 31 e 33 del D. Lgs. 196/03, in modo da ridurne al minimo i rischi di distruzione o perdita, di accesso non autorizzato o di trattamento non conforme alle finalità della raccolta;

4) I dati verranno custoditi presso gli archivi di Zaffiro Italia S.r.l. in Roma, via Federico Cesi, 44;

5) Zaffiro Italia S.r.l., per il conseguimento delle finalità sopra esposte, potrà avvalersi di soggetti esterni alla propria struttura;

6) In relazione alle finalità sopra indicate i dati personali potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti:

A) Dipendenti e collaboratori incaricati del trattamento per la gestione delle pratiche relative all’e-commerce;

B) Istituti di credito e/o comunque al sistema bancario per le operazioni di pagamento;

C) Liberi professionisti, società o studi di consulenza legale, fiscale e commerciale;

D) Depositari ed altre società, enti o professionisti che forniscano a Zaffiro Italia s.r.l. servizi in outsourcing per l’espletamento delle finalità sopra riportate necessarie allo svolgimento del rapporto in essere tra la scrivente società e l’interessato;

E) Corrieri, spedizionieri, a società di imbustamento o smistamento, all’Ente Poste, alle società di recapito di corrispondenza.

f) Autorità o amministrazioni pubbliche per l’adempimento di ogni obbligo di legge.

7) in relazione al trattamento dei dati personali, l’interessato può esercitare, anche a mezzo delega o procura a persona fisica o associazione, i diritti riconosciutigli dall’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 riportato in calce alla presente informativa e di cui si prende visione.

8) Il Titolare del trattamento è Zaffiro Italia S.r.l. con sede in Roma, via Federico Cesi, 44.

9) Il responsabile per l’esercizio dei diritti dell’interessato è Alessandro Nicoletti  reperibile presso Zaffiro Italia S.r.l. al numero telefonico 06 3211 0941, o all’indirizzo e-mail alessandro@alessandronicoletti.com.

Leggi i tuoi diritti fino in fondo! Qui in calce troverai l’articolo di riferimento!

Art. 7. D. Lgs. 196/2003 “Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1) L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2) L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a) dell’origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3) L’interessato ha diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4) L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.