Spaghetti carciofi e zafferano, preparatevi a stupire tutti

spaghetti con carciofi e zafferano

Difficoltà: Media

Tempi di realizzazione: 45 minuti

Dosaggi: 4 persone

Autore: Aurora Richichi

Spaghetti con carciofi e zafferano, un piatto per stupire in maniera gustosa ed un po’ particolare, se vogliamo anche sofisticato.

A quanti piacciono i carciofi, ma spesso non sanno come prepararli, se non come contorno ??

Vorreste prepararli per quando avete ospiti, ma non trovate un modo per esaltarli in un piatto che risulti particolare ?

Questa è la ricetta che fa al caso vostro, gli spaghetti con carciofi e zafferano non vi deluderanno.

Per realizzare gli Spaghetti con Carciofi e Zafferano vi serviranno davvero pochi ingredienti ma il risultato sarà sorprendentemente buono.

Categoria: Pasta allo zafferano

Spaghetti con Carciofi e Zafferano: Ingredienti

  • 4 carciofi
  • 450 gr di spaghetti
  • una bustina di zafferano
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.

spaghetti con carciofi e zafferano ingredienti

Spaghetti con Carciofi e Zafferano, ricetta passo passo

La preparazione di questo piatto è un pochino lunga perché richiede di pulire i carciofi, iniziamo con il  strofinarci le mani con del limone per evitare si anneriscano le mani.

Sempre per la stessa ragione, prepariamo una ciotola con acqua fredda in cui avremo spremuto il succo di un limone.

Procediamo con il carciofo, se ha le spine eliminiamo la punta, poi sfogliamolo, ossia eliminiamo le foglie esterne più dire, ed andiamo avanti fino a quelle più tenere.

Una volta raggiunto il cuore occupiamoci del gambo, eliminiamo la parte finale che anche in questo caso è quella più dura,  e dalla parte restante del gambo eliminiamo le eventuali spine e lo strato esterno fibroso.

Ora dobbiamo eliminare quella che viene chiamata “barba” del carciofo che si trova all’interno, dividiamo il carciofo ed eliminate la peluria con un coltellino, incidendo lungo tutta la parte inferiore del carciofo, poi tagliamo il carciofo in quarti.

Mettiamo i quarti di carciofi nella ciotola con acqua fredda acidula, la base per i ostri Spaghetti con Carciofi e Zafferano è quasi pronta.

Portiamo a bollore una pentola con acqua salata e lessiamo i quarti di carciofo per una decina di minuti.

Quando i nostri carciofi saranno lessati togliamoli dall’acqua e teniamo mezzo carciofo da parte, con la parte restante invece prepariamo la crema per i nostri Spaghetti con Carciofi e Zafferano.

Mettiamo i carciofi in un contenitore, aggiungiamo un po’ d’olio Evo, quel tanto che basta per emulsionare, e con un minipimer frulliamo, se resta troppo denso potete aggiungere un mestolino di acqua di cottura del carciofi.

Regoliamo di il condimento dei nostri spaghetti zafferano e carciofi, ed aggiungiamo lo zafferano mescolando per amalgamarlo alla crema.

Possiamo passare alla parte croccante del piatto, tagliamo a fette il mezzo carciofo che avevamo tenuto da parte, mettiamo una padella antiaderente a scaldare e grigliamo i carciofi da ambo i lati.

La fiamma deve essere vivace perché il carciofo deve solo abbrustolirsi un pochino, la cottura l’ha già avuta nell’acqua bollente.

I nostri spaghetti con carciofi e zafferano sono quasi pronti.

Lessiamo la pasta in abbondante acqua salata e scoliamola al dente, rimettiamola poi nella pentola e facciamola mantecare con la crema di carciofi e zafferano.

Siamo pronti per impiattare il nostro primo piatto, a me piace fare delle mega forchettate con gli spaghetti e adagiare sopra i carciofi grigliati, terminando con un giro di Olio EVO.

I nostri spaghetti con carciofi e zafferano sono pronti per essere divorati.

spaghetti con carciofi e zafferano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *